Traminer

Il suo particolare nome ha origine nel paese di Termeno, in tedesco Tramin, e da qui il termine Traminer. Esso era un ben noto e sufficientemente diffuso attorno al XII secolo ma poi venne dimenticato per un bel po' di tempo. Ad oggi è invece ritornato ai livelli giusti grazie anche al particolare vitigno aromatico: petali di rosa, garofani, lici e frutti tropicali.

Il Traminer di Maso Della Corona ha un colore giallo paglierino molto intenso, dorato e brillante. Il profumo, molto aromatico e fruttato, è carico di aromi primari e spezie. Un sapore vellutato al palato, fresco e pieno, con una piacevole vena amarognola.

Si abbina con antipasti caldi, minestre e minestroni, piatti a base di uova o di verdure, con il pesce, le carni bianche, formaggi a pasta fermentata non stagionati. Perfetto come aperitivo.